Itivuttaka

La Sezione Delle Triadi

58.

Questo è stato detto dal Beato, è stato detto dall’Arahant, e così ho sentito: “Vi sono tre tipi di brama. Quali tre? La brama per i piaceri dei sensi, la brama per il divenire, la brama per il non-divenire. Questi sono i tre tipi di brama.”

Legati al laccio della brama,
le loro menti colpite
dal divenire e dal non-divenire,
incatenati al vincolo di Mara—
e non ancora salvi da questo vincolo,
gli esseri errano eternamente,
di nascita in morte.
Mentre coloro che hanno abbandonato la brama,
liberi dalla brama del divenire e del non-divenire,
raggiungendo la distruzione degli influssi impuri,
già in questo mondo,
sono andati al di là.