Itivuttaka

La Sezione Delle Triadi

98.

Questo è stato detto dal Beato, è stato detto dall’Arahant, e così ho sentito: “Vi sono questi due tipi di dono: un dono di beni materiali e un dono del Dhamma. Dei due, questo è il migliore: un dono del Dhamma. Vi sono questi due tipi di condivisione: la condivisione di beni materiali e la condivisione del Dhamma. Dei due, questo è il migliore: la condivisione del Dhamma. Vi sono questi due tipi di assistenza: l’assistenza con beni materiali e l’assistenza con il Dhamma. Dei due, questo è il migliore : l’aiuto con il Dhamma.”

Il dono che viene chiamato
come il dono supremo e insuperabile,
è la condivisione che il Beato ha esaltato:
chi—fiducioso nell’acquisire dei meriti,
saggio, dotto—
non l’offrisse nel momento opportuno?
Sia coloro che lo proclamano
sia coloro che lo ascoltano,
fiduciosi nell’insegnamento del Risvegliato:
esso purifica ogni beneficio—
a coloro che credono
nell’insegnamento del Sublime.