Saṃyutta Nikāya

Anoma Sutta

1.45. I degni epiteti

“Il suo nome è Anoma, egli vede le realtà più sottili,
emana saggezza senza attaccarsi ai piaceri dei sensi.
Ammirate il saggio in tutti i modi,
egli avanza seguendo il sentiero dei Nobili.”