Theragāthā

1.41. Sirivaddha

Fin nella grotta colpisce il fulmine
tra Vebhara e Pandava,
ma,
rifugiatosi nella grotta di questa mmtagna,
è assorto nel jhana—il figlio
di colui senza eguali,
di colui che è Equanime.