Theragāthā

1.49. Ramaneyyaka

Anche con tutti i fischiettii,
i richiami degli uccelli,
questa, mia mente, non viene turbata,
dal piacere presente
in ognuno di essi.