Theragāthā

1.7. Bhalliya

Colui che disperde l’esercito
del Re della Morte—
come una grande inondazione,
travolge un piccolo ponte fatto di canne—
è vittorioso,
perché le sue paure sono allontanate.
Presente mentalmente,
libero,
saldo in se stesso.