Theragāthā

1.75. Susarada

Retta la visione
del saggio:
il dubbio è reciso,
l’intelligenza cresce.
Come gli stolti
fanno i saggi—
così la compagnia del vero
è buona.